Orietta Berti: «Non conta l’età, sul palco diventi di vent’anni: il cuore ha le ali e vola»

EMBED

Tra gli artisti più attesi e più sorprendenti di Sanremo 2021 c’è Orietta Berti, che al Festival torna a quasi trent’anni dalla sua ultima partecipazione. “Dopo la prima esibizione ho ricevuto messaggi da tutto il mondo! Non credevo di avere così tanti amici e tanto giovani. – ha raccontato Orietta a proposito della prima serata – Ero molto emozionata appena salita su quel palco, perché l’Ariston mette emozione. Quando sono entrata e ho visto tutta l’orchestra mi sono rilassata e mi sono detta quanto sono fortunata a cantare dal vivo. Poter cantare dopo un anno è stato bellissimo perché non conta l’età: sul palco diventi di 20 anni, il cuore ha le ali e vola”. Certo quello del 2021 è un festival inedito. “Sembra di vivere in un altro mondo, qui non si riconosce quasi Sanremo: è senza fiori e senza gente per la strada. Ma dobbiamo seguire tutte le regole e non mi sono pentita di gareggiare coi giovani anzi mi sto divertendo”.
Achille Lauro: «Sarò il pop, il genere più incompreso della Storia»


ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA