Cannes, Leonardo Di Caprio omaggia Lina Wertmuller

EMBED
Leonardo Di Caprio, tra i protagonisti dell'ultimo film di Quentin Tarantino presentato in questi giorni a Cannes, ha salutato e ringraziato per il suo grande lavoro e apporto al cinema internazionale Lina Wertmuller. L'incontro, intimo ed emozionante, tra l'attore e la regista si è svolto prima della proiezione ufficiale di Pasqualino sette bellezze nella sua versione restaurata a cura del Centro Sperimentale di Cinematografia - cineteca nazionale e finanziato da Gemona Films. A fare da gran cerimoniere dell'incontro l'attore icona di Pasqualino Settebellezze, Giancarlo Giannini, uno dei più apprezzati attori europei ad Hollywood.

Cannes, la giornalista critica Tarantino: lui la fulmina


LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani