Il trailer in esclusiva di Pino: Riflessioni su un’artista d’avanguardia

Video
EMBED

Pino, Il film di Walter Fasano, collaboratore di lunga data di Luca Guadagnino, con le voci di Suzanne Vega, Alma Jodorowsky, Monica Guerritore e Michele Riondino sarà presentato al Bif&Fest il 2 ottobre come evento di chiusura del Festival di Bari, e sarà disponibile solo su MUBI dal 3 ottobre.
Il progetto è nato nel 2018, nell’ambito del #Pascali2018, nel 50° anniversario dalla scomparsa dell’artista, in occasione dell’acquisizione da parte del Museo di Polignano a Mare dell’opera “Cinque bachi da setola e un bozzolo” (1968).

Una produzione Passo Uno per Regione Puglia – Fondazione Pino Pascali – Apulia Film Commission prodotto da Salvatore Caracuta e Walter Fasano, “Pino”  è una riflessione sull’artista d’avanguardia di Arte Povera, Pino Pascali, tragicamente scomparso nel 1968. 

Cinquanta anni dopo la sua prematura morte, la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare, ha acquistato la sua opera “Cinque bachi da setola e un bozzolo”, un viaggio che viene documentato dal fotografo Pino Musi, arricchito da filmati d’archivio della carriera dell’artista. Combinando questi due elementi il film diventa non solo un omaggio alla vita e arte di Pino Pascali, ma una vera e propria opera d’arte.