Clean Beach Tour, Piero Pelù: «La plastica rilasciata nell’ambiente è una pandemia»

EMBED

Il Clean Beach Tour è tornato. Sulla spiaggia di Marina di Alberese (GR), nel Parco della Maremma, il rocker Piero Pelù e Legambiente hanno liberato un tratto di costa dai rifiuti. Partito dalla spiaggia della Feniglia e proseguito con le tappe sanremese e friulana, il Clean Beach Tour è dunque tornato oggi in Toscana. La quarta tappa del tour è stata organizzata nell'ambito della storica campagna del cigno verde Spiagge e fondali puliti. Coincide inoltre con l'addio di Clean Up the Med, la campagna internazionale coordinata da Legambiente per bonificare spiagge, siti naturali e fondali marini del Mediterraneo. Hanno partecipato un centinaio persone, tra volontari, associazioni e studenti, tutti rigorosamente distanziati e dotati dei presidi sanitari necessari per evitare il contagio da Covid-19.
LEGGI ANCHE: Il colore dei fiori cambia a causa del riscaldamento, ecco perché

Roma, bambino cade in un pozzo di 5 metri, estratto dai vigili dopo un'ora