Antonino Cannavacciuolo e il discorso motivazionale ai giovani cuochi

video
EMBED
Il discorso motivazionale di Antonino Cannavacciuolo è un bel messaggio per i giovani. Soprattutto per quelli che hanno deciso di trasformare la loro passione in un lavoro. Così inizia la nuova trasmissione di uno degli chef più famosi d'Italia.

Dieci giovani, talentuosi cuochi e la possibilità di aggiudicarsi un posto ai fornelli della celebre cucina di Villa Crespi, ristorante stellato dello chef Antonino Cannavacciuolo, che questa volta si cala nel ruolo di professore e mentore per i concorrenti di "Antonino Chef Academy"

In una location d'eccezione, il Castello Dal Pozzo di Oleggio Castello, Antonino Cannavacciuolo guiderà i dieci giovanissimi aspiranti chef - tutti tra i 18 e i 23 anni - che, a seguito di un percorso formativo, si sfideranno, superando delle prove in cui dovranno mettere in campo tutte le conoscenze professionali e personali in loro possesso per dimostrare di essere all’altezza della cucina di Villa Crespi. (Immagini concesse da Sky, in onda ogni martedì alle 21.15 su Sky Uno)