Al Bano si ribella e chiede i danni all’Ucraina

EMBED
E’ uno dei simboli della canzone italiana ed è stato inserito dall’Ucraina nella black list: la lista degli individui considerati una minaccia per la sicurezza nazionale. Ma Al Bano si ribella e minaccia di ricorrere alla Corte Europea dei diritti dell’uomo e di chiedere i danni all’Ucraina. In una nota ufficiale, Al Bano con il suo avvocato Cristiano Magaletti, minaccia di ricorrere a Strasburgo alla Corte Europea dei diritti dell’uomo. Non solo: Al Bano vuole chiedere un risarcimento danni all’Ucraina. Somma che verrà devoluta in beneficienza ad un Ente benefico Ucraino. foto crediti@kikapress
LEGGI ANCHE:-- Al Bano e Loredana Lecciso insieme: la colazione in camera dopo il programma di Barbara D’Urso

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze studio all’estero: «Ciaone» e zero contatti

di Raffaella Troili