Sonia Bruganelli, su Instagram errore di ortografia clamoroso: e l'ironia social dilaga

EMBED
Sonia Bruganelli è molto attiva sui social, dove viene spesso anche criticata per l'ostentazione della sua vita piena di agi e ricchezze: stavolta gli haters si sono sfogati contro di lei a colpi di insulti per via di una didascalia su Instagram dove campeggia un "orrore" di ortografia. Vero errore o provocazione? La frase incriminata è "un'altro viaggio".

Paolo Bonolis a Diaco: «Non si castra un animale, voglio vedere se lo fanno a te». Lui reagisce così


Paolo Bonolis, battuta bollente su Instagram che imbarazza sua moglie Sonia Bruganelli: ecco cosa dichiara su di lei



Bonolis in lacrime. Paolo Bonolis s'è raccontato a Domenica In, la trasmissione televisiva condotta da Mara Vanier. Molto spazio a diversi episodi della sua vita, ma anche alla presentazione del suo ultimo libro. «Ho deciso di scrivere il libro perchè parlavo spesso da solo e dicevo delle cose, quindi pensando che potesse essere scambiata per una patologia mi son messo a scrivere», ha spiegato Bonolis. «Avrei voluto leggere un libro scritto da mio padre ma vorrei che questo lo leggessero i miei figli».

Domenica In, sfumata l'esibizione di Gianna Nannini. Mara Venier: «Sono nera»

Il papà di Bonolis è morto 17 anni fa prima della nascita di Silvia, «la primogenita del mio secondo matrimonio, quello con Sonia». E il famoso conduttore televisivo ha voluto racocntare un aneddoto particolare che riguarda una promessa fatta dal padre prima di morire e di quanto accaduto subito dopo: «Mio papà stava male e mi disse, “quando nascerà la bambina se io non posso porta a Sonia un mazzo di rose bianche”. Papà è morto, è nata Silvia con alcune problematiche e chi si è ricordato delle rose bianche! A maggio, sul nostro terrazzo avevamo delle rose rosse ma sono fiorite tutte bianche e per il giardiniere fu un cosa impossibile. La volta successiva rifiorirono tutte rosse…». 

Mara Venier scoppia in lacrime a Domenica In e abbandona lo studio: «Scusate...»

Il papà di Bonolis è morto 17 anni fa prima della nascita di Silvia, «la primogenita del mio secondo matrimonio, quello con Sonia». E il famoso conduttore televisivo ha voluto racocntare un aneddoto particolare che riguarda una promessa fatta dal padre prima di morire e di quanto accaduto subito dopo: «Mio papà stava male e mi disse, “quando nascerà la bambina se io non posso porta a Sonia un mazzo di rose bianche”. Papà è morto, è nata Silvia con alcune problematiche e chi si è ricordato delle rose bianche! A maggio, sul nostro terrazzo avevamo delle rose rosse ma sono fiorite tutte bianche e per il giardiniere fu un cosa impossibile. La volta successiva rifiorirono tutte rosse…». 

Nadia Toffa, la mamma a Domenica In: «Sono rimasta con lei fino alla fine, il fidanzato le era accanto»

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti