12 maggio: è la giornata internazionale dell’infermiere

EMBED
La celebriamo oggi perché duecento anni fa nacque Florence Nightingale, madre dell’infermieristica moderna. In occasione del bicentenario l’OMS ha proclamato il 2020 “Anno internazionale dell’Infermiere e dell’Ostetrica”, sottolineando l’assoluta importanza delle professioni della sanità ancor prima che l’emergenza Coronavirus la evidenziasse. Vengono chiamati eroi o angeli in camice bianco, sono persone che hanno scelto il mestiere di salvare altre vite. A loro va la nostra riconoscenza in questo momento difficile. Grazie!

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani