Sentenza ex Ilva, Vendola: «Mi ribello a giustizia che calpesta la verità»

Video
EMBED

(Agenzia Vista) Roma, 31 maggio 2021 "Mi ribello ad una giustizia che calpesta la verità. E' come vivere in un mondo capovolto, dove chi ha operato per il bene di Taranto viene condannato senza l'ombra di una prova. Una mostruosità giuridica avallata da una giuria popolare colpisce noi, quelli che dai Riva non hanno preso mai un soldo, che hanno scoperchiato la fabbrica, che hanno imposto leggi all'avanguardia contro i veleni industriali. Appelleremo questa sentenza, anche perché essa rappresenta l'ennesima prova di una giustizia profondamente malata". Lo afferma Nichi Vendola in una dichiarazione. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev