Sanremo 2019, le pagelle della finale: dal cappello di Bastianich alle parolacce di Ultimo, i momenti peggiori

EMBED
Videoservizio di Veronica Cursi

Mahmood vince a sorpresa Sanremo ribaltando le previsioni che davano Ultimo vincitore sin dalla prima serata. E ch'è chi grida al voto politico puntando il dito  contro le giurie che avrebbero ribaltato il televoto. Ma il Festival da sempre è ricco di colpi di scena. E piace anche per questo.

Claudio Baglioni VOTO 9
I suoi ringraziamenti a cuore aperto a inizio festival valgono il voto.  Claudio ha osato tornando alla guida del Festival dopo il successone del 2018. ha scommesso sul festival contemporaneo: giovani che fanno musica che piace ai giovani. Ha fatto trionfare la muisca italiana. E il Festival alla fine ne ha giovato. Riconfermato?

Mahmood VOTO 8
Il ragazzo italo-egiziano sconosciouto ai più vince e non ci crede nemmeno lui. La sua faccia quando Claudio baglioni fa il suo nome la dice tutta. E' un sogno che si avvera. Qualcuno prova a farlo cadere nella questione dei migranti ma lui se ne esce alla grande: sono italiano al 100%. Una bella immagine per tutti quei ragazzi che non devono mai smettere di provarci.

Joe Bastianich VOTO 2
Ha fatto una figuraccia e non solo per il cappello che indossava al teatro Ariston (qualcuno gli spieghi che è nmaldeucazione protare un copricapo al chiuso) Era in prima fila come giurato d’onore,quando direttamente ha twittato un invito a sostenere i Negrita. Chissà se tra sé e sé avrà commentato con un ‘’muoro’’.

Ultimo VOTO 6
Bravo, piace a mamme e figlie, ma la sua giovane età e la poca esperienza gli fanno fare un passo falso quando a fine Festival sbotta contro i giornalisti in conferenza stampa: "Me l'avete tirata e avete rotto". Sappiamo che fa male, ma Ultimo si può anche non arrivare primo.

Anna Tatangelo VOTO 8
Bella, elegante e con una gran voce. Anna si è mostrata in tutta la sua fragilità. L'emozione l'ha tradita negli ultimi passaggi de "Le nostre anime di notte", brano che parla della difficoltà di ricostruire un amore in crisi. E c'è chi dice che si riferisca proprio al suo Gigi d'Alessio con cui è tornata la serenità. Viva l'amore.

Loredana Bertè VOTO 9
E' la vincitrice morale. Standing ovation per 4 sere consecutive. Su quel palco ha portato tutta la sua rabbia e la sua sofferenza e ha cantato come se l'Ariston fosse vuoto. I fischi e le contestatzioni per il suo 4 posto la dicono lunga. Per noi è sul podio.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Per la fidanzatina del figlio la mamma diventa sfinge

di Raffaella Troili