Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Covid, l'Oms ricorda: «No al saluto con il gomito»

Video
EMBED
Il direttore dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha ricordato oggi rilanciando un tweet la raccomandazione da lui stesso fatta a marzo di evitare di salutarsi con il gomito perché non consente di osservare la distanza di sicurezza raccomandata per evitare il contagio. «Salutando le persone, è meglio evitare di toccarsi con i gomiti perché questo ti fa stare a meno di un metro di distanza dall'altro. A me piace mettermi una mano sul cuore per salutare le persone in questi giorni», ha scritto l'economista Diana Ortega in un messaggio ritwittato da Ghebreyesus. Intanto, secondo il reprot della Johns Hopkins University, nel mondo la quota totale di contagi ha superato la soglia dei 29 milioni. Il bilancio dei contagi nel mondo è a quota 29.019.639, inclusi 924.463 decessi. Dall'inizio della pandemia sono guarite 19.630.897 persone.