Covid, l'ospedale di Varese si prepara per la nuova ondata di contagi

EMBED

(LaPresse) "Abbiamo aperto tre nuove rianimazioni Covid e stiamo già allestendo la quarta". È quanto dichiara Paolo Severgnini, direttore delle terapie intensive cardiochirurgiche Asst Sette Laghi. All'ospedale il Circolo di Varese ci si sta attrezzando con ogni mezzo disponibile alla battaglia contro il Covid; una seconda ondata sta infatti travolgendo la provincia, che sfiora i mille contagi al giorno. Un impegno che, da lunedì 2 novembre, si duplicherà e arriverà anche nel nuovo ospedale in Fiera a Milano: "È un'operazione fondamentale per alleggerire la pressione dei pazienti più critici sugli ospedali della Lombardia", spiega a LaPresse il dottor Severgnini, che guiderà la task force varesina a Milano.

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»