Sabaudia, bombe sotto la sabbia: prima esplosione sulla spiaggia

Video
EMBED

Gli artificieri del 21° reggimento genio guastatori di Caserta guidato dal colonnello Umberto Curzio hanno iniziato le operazioni per rimuovere gli ordigni bellici ritrovati sulla spiaggia. E' stato eseguito un pre-brillamento che consentira poi di portare a termine l'esplosione delle bombe in sicurezza.

Sabaudia, bombe inesplose sotto la sabbia: riaffiorano 4 ordigni della II guerra