Rifiuti, Virginia Raggi contestata all'Assemblea Capitolina: «Dimettiti»

EMBED
(LaPresse) Contestazione dei consiglieri di minoranza e dei lavoratori di Roma Metropolitane nel confronti della sindaca della capitale Virginia Raggi. La protesta è andata in scena all'Assemblea Capitolina durante l'intervento della prima cittadina sulle partecipate del Comune, in particolare Ama e Roma Metropolitane. "Dimissioni, dimissioni" hanno urlato i manifestanti rivolti alla sindaca.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti