Roma, moria di uccelli all'Umberto I: volontari all'opera

EMBED
Il giorno dopo la strage di uccelli causata dalla caduta di un pino, di fronte all'ospedale Umberto I di Roma, restano a terra le buste con le piccole carcasse, mentre alcuni volontari cercano di salvare i pochi animali ancora in vita, lasciati moribondi tra i rami dell'albero che si è schiantato al suolo. 
(video Daniele Leone/Ag.Toiati)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani