Sandra Milo si incatena davanti Palazzo Chigi e viene ricevuta da Conte

EMBED
Alla fine, dopo gli appelli e lo sciopero della fame, Sandra Milo è stata ricevuta dal premier Giuseppe Conte. L'attrice in mattinata si era incatenata alle transenne che circondano piazza Colonna su cui si affaccia palazzo Chigi, come fatto vedere la troupe di Tagadà di La7. Il primo ministro, informato della protesta dell'attrice a favore degli autonomi del mondo dello spettacolo, ha accettato di incontrarla. Milo, entrando a Palazzo Chigi, era visibilmente soddisfatta: «E' un grande uomo», ha detto ai cronisti che la circondavano

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani