Roma, sciopero dei tassisti contro l'abusivismo: «Politica immobile»

EMBED

Tassisti ancora in piazza, a Roma, per chiedere l'applicazione dell'accordo raggiunto con il governo tre anni fa per la regolamentazione delle piattaforme di noleggio con conducente. «L'abusivismo senza regola mangia il nostro potere d'acquisto - dicono i manifestanti - Chiediamo un incontro con il governo da mesi, mancano i decreti attuativi che delimitano i perimetri degli abusivismi". "Evidentemente la politica è ferma», aggiungono. La manifestazione, unita alle otto ore di sciopero, si svolge in mattinata in via Molise sotto la sede del Mise, nel pomeriggio davanti a quella del ministero dei Trasporti. (LaPresse)