Roma, ritrovata una parte della Porticus Minucia Frumentaria

EMBED

A Roma, durante i lavori di ristrutturazione a Palazzo Lares Permarini, in via delle Botteghe Oscure, per la realizzazione di un hotel 5 stelle, è stata ritrovata una parte della Porticus Minucia Frumentaria.

Durante lavori di ristrutturazione a Palazzo Lares Permarini

Una importante scoperta archeologica che aiuta a conoscere qualcosa in più sul quadriportico costruito in epoca repubblicana, che abbracciava l'area del Campo Marzio, dove avvenivano le cosiddette "frumentationes", le distribuzioni gratuite di grano ai cittadini di Roma.

I resti ritrovati saranno visitabili al piano interrato dell'hotel, con un video multimediale. Lo scavo è stato diretto dall'archeologa della Soprintendenza, Marta Baumgartner, che ha spiegato il valore della scoperta. "Per la prima volta - ha detto - vediamo i muri della Porticus Minucia in elevato e le decorazioni marmoree che li impreziosivano". Si è potuto ricostruirne l'aspetto in modo attendibile, come mai prima. La realizzazione di un modello tridimensionale ha poi consentito di individuare la sua esatta collocazione rispetto all'odierno tessuto urbano.