Roma, protesta degli ambulanti contro la Giunta Raggi

EMBED

Decine di furgoni hanno occupato piazza Venezia, a Roma, minacciando di rimanere ad oltranza. È la protesta degli ambulanti, in aperto conflitto con la sindaca Virginia Raggi dopo la decisione di mettere al bando le loro licenze, applicando così la direttiva europea Bolkenstein. La categoria si sentiva relativamente sicura dopo la proroga di queste fino al 2032 fissata dal Decreto Rilancio di novembre 2020, che aveva escluso dalla Bolkenstein gli operatori di commercio su area pubblica. A seguito di un parere dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, tuttavia, la proroga è stata ritenuta illegittima dalla Sindaca, che ha così optato per la messa al bando. (LaPresse)