Roma, preghiere in strada per la chiusura del Ramadan

EMBED
Maschere protettive, distanziamento fisico e igienizzanti. I musulmani hanno celebrato così la fine del Ramadan a Roma. Qui siamo a Largo Preneste dove i fedeli si sono riuniti in preghiera a causa della chiusura delle moschee. Anche a Conca d'Oro, con l’arrivo della nuova luna, una parte della comunità islamica ha festeggiato in strada  sollevando però molte proteste per l’esiguo distanziamento dei fedeli.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani