Roma, Marino: «Debiti per 867 milioni, Roma va salvata»

Video
EMBED
«Faccio un appello a coloro che hanno senso di responsabilità e giustizia: io e la mia amministrazione e maggioranza vogliamo un confronto con il Governo nazionale perchè Roma, capitale del Paese, abbia ciò che le spetta. Roma non può e non deve fallire». Lo ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, al termine della riunione con l'assessore capitolino al Bilancio, Daniela Morgante, e i consiglieri di maggioranza per la risoluzione del nodo del bilancio. (Video Massimo Barsoum / ag. Toiati)