Ostia, Toninelli presenta il progetto "Mare sicuro 2019"

EMBED
«Lo scorso anno 620 mila metri quadrati di spiagge sono state tolti ai furbi». Così il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, presenta l'operazione «Mare Sicuro 2019» al porto turistico di Ostia. «I furbi ci sono sempre stati, chi occupa le nostre spiagge per lucrare - spiega -. L'economia legale significa non avere più la possibilità di approfittarne». Presentando l'edizione 2019 dell'operazione condotta dalla Guardia Costiera, Toninelli ricorda che «lo scorso anno sono state salvate 1.703 persone».

«Ogni anni 37 milioni di persone utilizzano spostamenti via mare - sottolinea -. I loro spostamenti hanno la garanzia di un ulteriore attività di verifica amministrativa e tecnica delle imbarcazioni. Godere dell'Italia è un vantaggio per tutti anche grazie allo sguardo attento della Capitaneria di porto». Alla presentazione ha partecipato anche l'ammiraglio Giovanni Pettorino, comandante generale della Guardia Costiera. «La nostra lunghissima costa di 8.000 chilometri, come se fosse una lunga spiaggia da Roma a Pechino, va tutelata - sottolinea nel suo discorso -. D'estate si affollano 40 milioni di persone sulle spiagge. Un milione di barche navigano negli specchi d'acqua. La Capitaneria e la Guardia Costiera assicurano la loro missione principale, la salvaguardia della vita umana in mare». Servizio di Mirko Polisano - Video di Mino Ippoliti


LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili