Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ostia, confiscate sei imprese al clan Fasciani

EMBED
(LaPresse) Operazione della Guardia di Finanza di Roma contro il clan Fasciani di Ostia. I finanzieri hanno confiscato 6 imprese per un valore complessivo di 3 milioni di euro. Il provvedimento, divenuto definitivo per effetto di pronunce della Corte di Cassazione, rappresenta la conclusione dell'operazione "Tramonto", coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Roma. Nel marzo 2014 le Fiamme Gialle avevano proceduto all'arresto di 16 persone, tra cui il boss Carmine Fasciani, per intestazione fittizia di beni, aggravata dal metodo mafioso, e al sequestro di varie società.