I gladiatori erano vegetariani? La dieta rigorosamente "green" degli antichi romani

EMBED
FUNWEEK.IT - Lo stereotipo del gladiatore tutto muscoli come Russell Crowe nel celebre film di Ridley Scott è oramai superato, a giudicare dai risultati derivanti da una ricerca condotta da un gruppo di medici antropologi della Medical University di Vienna su una tomba di Efeso (in Turchia) di circa 2000 anni fa da cui è emerso che i gladiatori erano prettamente vegetariani. All'interno - apprendiamo su Atlas Obscura - sono stati rinvenuti i resti di 67 corpi di cui 22 lottatori: sono stati sottoposti ad esame isotopico, grazie al quale sono emersi dettagli interessanti sulla loro composizione fisica e il loro regime alimentare. Altro che Adoni dagli addominali scolpiti e i muscoli torniti, i gladiatori erano per lo più "omini de sostanza", che tradotto in italiano significa che avevano un po' di pancetta. Ebbene l'energia per combattere ore e ore incessantemente la traevano per lo più da legumi e cereali come orzo e fagioli Foto@Kikapress/GettyImages
LEGGI ANCHE>> Le strade dell'Antica Roma trasformate in linee della metro, lo strano esperimento

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani