Elezioni Roma 2021, Federico Lobuono: «Sarò il prossimo sindaco della capitale»

EMBED
Federico Lobuono, con i suoi vent'anni, sarà il più giovane candidato al Campidoglio nella sfida alla sindaca Virginia Raggi alle elezioni amministrative della prossima primavera. Nativo di Bari, ma da cinque anni a Roma, Federico tenta il passo con serietà e convinzione e lancia la lista “Giovane Roma". Però non fa tutto questo da solo. Accanto a lui una squadra di ragazze e ragazzi, tutti under 25 che come lui si preparano ad affrontare il domani, impegnandosi tra studio, lavoro e passioni. Il programma si incentra su 10 aree: Cultura e Turismo, Trasporti, Mobilità e Viabilità, Ambiente, Rifiuti e Decoro, Legalità, Trasparenza e Sicurezza, Scuola e Università, Smart City e SID (Sburocratizzazione, Innovazione e Digitalizzazione), Sport e Politiche Giovanili, Periferie e Politiche sociali, Urbanistica e Città Aperta, infine Partecipazione e Cittadinanza Attiva. “La nostra idea nasce dalla voglia di eliminare la retorica che vuole i giovani lontani dalla politica. È vero, siamo il futuro, ma siamo anche il presente e vogliamo incidere sul presente", spiega Lobuono. "A chi storce il naso,  giudicandomi per i miei 20 anni, rispondo che non sono stati i giovani a ridurre Roma in queste condizioni”. (LaPresse)