Gli ultimi party senza regole: a Ferragosto folla in pista e zero controlli

EMBED
di Marco Pasqua 
«Ragazzi, mi raccomando, tenete sempre la mascherina a portata di mano». Dice proprio così l’esuberante vocalist della notte di Ferragosto – sicuramente una delle ultime prima del nuovo lockdown danzereccio deciso ieri dal governo – nello stabilimento Kursaal. E viene in mente quella che, ormai, è la colonna sonora di quanti ottusamente sfidano il virus, quel “Non ce n’è Covid”, che da tormentone televisivo si è trasformato in meme e in una canzone condivisissima nelle stories di Instagram. 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO --> Roma, gli ultimi party senza regole: a Ferragosto folla in pista e zero controlli

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani