Cinecittà, fantasy, consolle e realtà virtuale: inaugura il "Rome VideoGameLab", festival del videogioco

Video
EMBED

Servizio di Laura Larcan. Video Giacomo Gabrielli/Ag.Toiati

Un po' "Tron" e un po' "Ready Player One", che la sfida a colpi di consolle, joystick, simulatori, visori di realtà virtuale e cosplayer, abbia inizio. Il valzer delle sfide playstation, del gaming interattivo, dei giochi di fantascienza, dell'avanguardia informatica e digitale con grafiche e animazione (e contenuti) sempre più accattivante, prende il via dal 4 al 7 novembre 2021. Inaugura il "Rome VideoGameLab", il festival del videogioco ideato e curato da Giovanna Marinelli, che invade gli Studios di Cinecittà di Roma, sulla via Tuscolana. Un evento che giunge alla quarta edizione, per un ritorno in presenza, con il supporto della Regione Lazio.