Il cane resta in bilico sulla terrazza, poi precipita di sotto: ma a Roma accade il miracolo

Video
EMBED
È rimasto appeso alla terrazza di una palazzina, in bilico tra la vita e il vuoto. E così decine di persone si sono date da fare per tentare di salvarlo. In via del Pellegrino, dietro Campo de' Fiori a Roma, nel cuore della città, è accaduto il miracolo. Protagonista un grosso cane, di razza pastore tedesco, che stava giocando in terrazza. Si era arrampicato, grazie a un vaso di fiori, sulla balaustra per guardare di sotto. Ma a un certo punto, il vaso, ha ceduto e l'animale è rimasto in bilico sulla ringhiera, incapace di tornare indietro.

Immediatamente decine di persone si sono date da fare per salvarlo. Qualcuno è riuscito con grande prontezza a recuperare una coperta. Cinque persone hanno teso il telo sotto la terrazza, in attesa che il povero pastore tedesco, riuscisse a liberarsi da quella posizione.  Pochi minuti e l'animale che guaiva dal dolore, è precipitato di sotto. Pronti i riflessi dei suoi soccorritori che lo hanno "catturato" con la coperta salvandogli la vita. 

Il cucciolone, che era probabilmente rimasto a casa da solo per qualche minuto, ha rimediato solo qualche lieve ferita. Poco dopo è arrivato il padrone che ha "riabbracciato" il cane ringraziando i presenti. Un lungo applauso ha elogiato l'azione repentina dei "vigili del fuoco" improvvisati che hanno salvato il cucciolone. A Roma succede anche questo. (© video eslusivo di Rino Barillari)