Covid-19, l'omaggio della banda della polizia a Roma

EMBED
Sabato 11 luglio, in Piazza del Viminale a Roma, la Polizia di Stato, con la Banda musicale, ha onorato la memoria dei concittadini deceduti nella pandemia di Covid-19, ringraziando a nome di tutti il personale sanitario che, con straordinaria dedizione, ha condotto una battaglia senza pari. "Grazie a nome di tutti" è stato il titolo della cerimonia che si è svolta alla presenza del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, del ministro dell´Interno Luciana Lamorgese e del capo della Polizia Franco Gabrielli. Alla cerimonia ha partecipato anche la sindaca di Roma Virginia Raggi. La serata si è conclusa con l´Inno nazionale eseguito dalla Banda musicale e cantato da Claudio Baglioni, mentre il Palazzo del Viminale si è vestito con il tricolore grazie all´intervento di Acea e resterà così illuminato.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani