Renzo Piano: «Vi racconto come nacque l'Auditorium di Roma, una storia indimenticabile»

EMBED
Ospite stamattina del palinsesto #AuditoriumLive della Fondazione Musica per Roma è il Maestro e Senatore a Vita Renzo Piano. Ripercorre la storia dell'Auditorium Parco della Musica all'interno della rubrica domenicale «Scopri l'Auditorium», dal suo progetto iniziale, allo sviluppo e scoperta della Villa romana, fino al successo di oggi e al vuoto e silenzio che sta vivendo per le attuali disposizioni dettate dall'emergenza Covid19. Il Grande architetto, dalla pagina Facebook Auditorium, si dice molto fiero di questo edificio «Siamo riusciti a costruire un luogo amato da tutti. E questo rende ancora più doloroso il momento che viviamo in cui l'Auditorium è disabitato. Penso anche agli altri luoghi che ho fatto: musei, sale per concerti, biblioteche. Sono tutti vuoti in queste settimane. E' triste perché questi edifici sono fatti per essere vissuti, per essere luoghi dove la gente celebra un rito fantastico che è quello dello stare assieme, capirsi, condividere le stesse gioie, partecipare».

E chiude il suo intervento con un auspicio: «Facciamoci coraggio, tutto questo passerà e l'Auditorium tornerà ad essere un luogo dove incontrarsi. Quindi stiamo a casa, facciamo quello che ci dicono e sono convinto che tutto questo passerà. Un abbraccio solidale e affettuoso e grazie a voi che amate questo luogo».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani