Vaticano, Papa saluta Israele e Palestina: Guardare al futuro con speranza

EMBED
Al termine della messa celebrata sul sagrato della Basilica vaticana, papa Francesco ha ringraziato le delegazioni di Palestina e Israele, giunte in piazza San Pietro per la canonizzazione di quattro suore, di cui due palestinesi. "Saluto con affetto i cardinali, i vescovi, i sacerdoti, come pure le figlie spirituali delle quattro sante: per loro intercessione il Signore conceda un nuovo impulso missionario ai rispettivi Paesi di origine", ha detto il Papa. "Ispirandosi al loro esempio di misericordia, di carità e di riconciliazione, i cristiani di queste terre guardino con speranza al futuro, proseguendo nel cammino della solidarietà e della convivenza fraterna", ha sottolineato Bergoglio.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla Lazio allo studio dentistico, la parabola del dott. Perpetuini

di Mimmo Ferretti