Baby George in vestaglia stringe la mano a Obama

EMBED
Era già pronto per andare a dormire, come ogni bambino, ma a tenere in piedi il principino George ci hanno pensato addirittura gli Obama. Il presidente degli Stati Uniti e la First Lady sono stati ricevuti, durante la loro visita a Londra, a Kensington Palace dal duca e dalla duchessa di Cambridge insieme al principe Harry. Prima della cena, gli Obama hanno salutato George che, in vestaglia, ciabatte e pigiamino, ha stretto la mano al presidente Usa. Il piccolo ha poi giocato con il cavallino di legno che ha ricevuto in regalo proprio dal leader statunitense e dalla moglie in occasione della sua nascita. La foto, postata sui social dall'account ufficiale della monarchia britannica, ha immediatamente fatto il giro del mondo.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Fermiamo i furti di cani». L’appello social dei padroni

di Marco Pasqua