Baby George in vestaglia stringe la mano a Obama

EMBED
Era già pronto per andare a dormire, come ogni bambino, ma a tenere in piedi il principino George ci hanno pensato addirittura gli Obama. Il presidente degli Stati Uniti e la First Lady sono stati ricevuti, durante la loro visita a Londra, a Kensington Palace dal duca e dalla duchessa di Cambridge insieme al principe Harry. Prima della cena, gli Obama hanno salutato George che, in vestaglia, ciabatte e pigiamino, ha stretto la mano al presidente Usa. Il piccolo ha poi giocato con il cavallino di legno che ha ricevuto in regalo proprio dal leader statunitense e dalla moglie in occasione della sua nascita. La foto, postata sui social dall'account ufficiale della monarchia britannica, ha immediatamente fatto il giro del mondo.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla Lazio allo studio dentistico, la parabola del dott. Perpetuini

di Mimmo Ferretti