Allarme Moige su uso web, brutte abitudini dei minori sulla rete. Riparte campagna

EMBED
L'11% dei ragazzi dichiara di visitare siti non adatti alla loro età, il 20% afferma invece di cancellare la cronologia sul computer per non farla vedere ai propri genitori. 1minore su 3 utilizza raramente la propria identità quando è collegato e il 28% ha fatto amicizia con estranei. Questi alcuni dei dati che emergono da una ricerca del Moige , appena conclusa dall'ITCI - Istituto di Terapia Cognitivo Interpersonale - sull'uso di internet da parte dei minori, condotta su un campione di circa 1000 minori in Italia, e presentata oggi al Viminale con il progetto 'Per un Web sicuro', in occasione del Safer Internet Day (Servizio di Mariacristina Massaro - Agenzia MeridianaNotizie)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani