Vaccini, Cirio: «In Piemonte nessun problema di scorte»

EMBED

«Le scorte ci sono, è giusta l'attenzione ma noi come Regione non abbiamo una situazione di allarme per le dotazioni delle settimane a venire». Così il governatore del Piemonte Alberto Cirio a proposito delle scorte di vaccini anti Covid, parlando a margine della riapertura dell'hub vaccinale del Valentino a Torino. «Stiamo attuando il piano pandemico che per forza di cose prevederà un sacrificio ma in questa fase possiamo ancora affrontarlo bene - ha aggiunto Cirio - Da agosto a oggi 350 mila persone che non si erano vaccinate hanno deciso di farlo, i numeri dimostrano che il vaccino funziona». (LaPresse)