Scuola, via libera a 52mila assunzioni

EMBED
Via libera a partire da quest'estate a 52 mila assunzioni nella scuola. Nella serata di ieri è stata raggiunta l'intesa tra ministero dell'Istruzione e quello dell'Economia sull'attuazione della norma inserita in legge di Bilancio: norma che prevede la trasformazione di 15.100 posti dell'organico di fatto, assegnati ogni anno a supplenti, in altrettanti posti di diritto da coprire con docenti di ruolo con contratti a tempo indeterminato. A questi si aggiungeranno i 21 mila posti rimasti liberi dopo i pensionamenti e i circa 16 mila già disponibili.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

​Rifiuti e bus in tilt, trauma da ritorno dalle vacanze

di Mauro Evangelisti