Salvini: «Nessuna telefonata tra me e Di Maio, decido io»

EMBED
Tra i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio "non c'è mai stata nessuna telefonata". Lo ha assicurato lo stesso Salvini ai microfoni di RTL 102.5 durante "L'indignato speciale", smentendo di aver sentito il ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico in merito alla polemica con i magistrati siciliani. "L’unica telefonata ce l’ho avuta ieri pomeriggio con il Presidente del Consiglio Conte - ha detto - che esprimeva solidarietà politica e umana". "Io decido di testa mia - ha infine ribadito Salvini -. Faccio quello che penso, faccio quello che dico, non ho bisogno di suggeritori anche se mi piace ascoltare i collaboratori. Non ho fatto né un attacco alla magistratura il giorno prima né una retromarcia il giorno dopo


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla Lazio allo studio dentistico, la parabola del dott. Perpetuini

di Mimmo Ferretti