Salvini: «La Flat Tax è nel contratto di governo, si deve fare»

EMBED
«La Flat Tax è una nostra priorità e c'è nel contratto di governo quindi come noi rispettiamo e approviamo quello che c'è nel contratto, che magari non è nel Dna della Lega, e penso al reddito di cittadinanza, altrettanto rispetto sul tema fiscale lo chiediamo agli altri». Così il vicepremier Matteo Salvini a margine della sua visita al Vinitaly di Verona. Poi su Quota 100: «È l'inizio di un percorso perché l'obiettivo è quota 41. Mi chiedo come si possa essere contrari al ricambio generazionale. Aprire spazi di lavoro ai giovani è ciò che è importante».

Italia-Svizzera 3-0: il videocommento di Ugo Trani