Prescrizione, la riforma domani in Consiglio dei ministri

EMBED
La riforma della prescrizione potrebbe finire nel decreto milleproroghe. Il testo sarà votato nella giornata di domani alle commissioni bilancio e affari costituzionali della Camera; contemporaneamente in consiglio dei ministri arrivano le nuove regole per il processo penale, a firma del ministro Bonafede. Sfuma, per ora, l'ipotesi di un decreto con il Lodo Conte bis che rende definitivo il blocco della prescrizione solo dopo una doppia condanna. No di Italia Viva: l'unica soluzione possibile è il Lodo Annibali, insistono i Renziani.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani