Ponte Genova, Conte: «Create le premesse perché la città possa rinascere»

EMBED
«Non parlo di promesse, per evitare illusioni. Ma, a nome del governo, garantisco l'impegno di non lasciare Genova sola. Abbiamo creato le premesse, lavorando con tutta la comunità genovese, affinché la città possa rinascere». Lo ha dichiarato il premier Giuseppe Conte alla commemorazione della tragedia del Ponte Morandi a Genova, due anni fa, il 14 agosto 2018. L'esecutivo vuole «garantire le nostre infrastrutture, affinché possano essere sempre più sicure, sempre più efficienti», ha aggiunto il presidente del Consiglio. (LaPresse)  (Facebook: Giuseppe Conte)