Olimpiadi 2026, Appendino: «Nessun rimpianto, ho lottato come un leone»

EMBED
Lo ha dichiarato la sindaca di Torino Chiara Appendino, dopo l’annuncio di ieri dei Giochi 2026 a Milano e a Cortina _Courtesy Facebook Appendino Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri