Mondragone, Salvini: «Puzzo? Stai tu due ore in mezzo a quella gentaglia...»

EMBED
Hanno fatto discutere le parole di Matteo Salvini durante una diretta Facebook dopo la sua visita a Mondragone. «Io sono un testone e qua ci torno perché Mondragone non sono quei quattro teppisti, ma le mamme con cui ho parlato. E tornerò finché questi palazzi non torneranno normali, perché qui c'è gente che paga le tasse e non può essere messa in mezzo a questa gentaglia. E di certo per tornare non credo di dover chiedere il permesso ai centri sociali»

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani