Migranti, Mattarella: «Sconcertanti episodi ai confini Ue, non si tiene conto di fame e freddo»

EMBED

«Vi sono delle condizioni che sono sconcertanti, è sconcertante quanto avviene in più luoghi ai confini dell'Unione. E' sorpendente il divario tra i grandi principi proclamati e il non tener conto della fame e del freddo a cui sono esposti esseri umani», così il Presidente della Repubblica Mattarella all'Università di Siena. / Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

Video