Migranti, Di Maio: «Ora creati automatismi per redistribuzione in Ue»

EMBED
"Adesso si sono creati dei meccanismi nuovi, degli automatismi anche, che ci permettono di fare in modo che gli stranieri in Italia vengano redistribuiti negli altri paesi europei". Così il leader politico del M5S e capo della Farnesina Luigi Di Maio a 'Open Comuni' a Roma, a proposito dello sbarco dalla Ocean Viking. "Mi impegnerò come ministro degli Esteri a lavorare su due fronti, la cooperazione internazionale per investimenti nelle nazioni di provenienza e accordi sui rimpatri, che ci permetteranno sempre di sancire il principio che chi non ha il diritto di stare qui torna indietro, chi può stare qui sta in Ue, non in Italia", ha aggiunto Di Maio.

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri