Migranti, Cirio: «Muro al confine? Problema della difesa è reale»

EMBED
«Il problema dell'immigrazione è serio e reale. E se si arriva a fare proposte, magari provocatorie, è perché il problema esiste ed è da affrontare. Noi abbiamo avuto al confine francese casi molto simili solo qualche mese fa. Al di là del muro o non muro, il problema della difesa dei confini è un problema reale sul quale non si deve scherzare». Così il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, commenta la provocazione del governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, di costruire un muro alla frontiera con la Slovenia per moderare l'ingresso di migranti.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti