Mattarella ricorda Ciampi: «Fu un tenace sostenitore del multilateralismo»

EMBED
Sergio Mattarella al Teatro Goldoni di Livorno per un convegno dedicato a Carlo Azeglio Ciampi. «Fu un tenace sostenitore del multilateralismo in ambito internazionale e, in esso, di un ruolo per l'Europa, la cui unità gli appariva come l'approdo di un lungo percorso di civiltà», ha detto il capo dello Stato. «Geografia e storia - aggiungeva - hanno posto l'Italia al centro della civiltà del Mediterraneo, un mare che ha unito assai più di quanto abbia diviso», ha poi ricordato il presidente della Repubblica. (LaPresse)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani