Mattarella ricorda Kobe Bryant: «Si era formato nelle nostre scuole»

EMBED
Sergio Mattarella ricorda Kobe Bryant nel suo intervento all'inaugurazione dell'anno accademico all'Universita del Sannio, a Benevento. «C'è un triste episodio di questi giorni che sottolinea l'importanza della comunanza di studio che attraversa le frontiere. Tutto il mondo dello sport in ogni Continente è rattristato dalla morte di Kobe Bryant, con una tristezza che ha fondamento non soltanto per la sua popolarità ma per il nostro Paese perché si era formato qui, nelle nostre scuole elementari e medie», sottolinea il capo dello Stato. (LaPresse)

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti