Manovra, Cottarelli: «Troppe tasse favoriscono evasione, serve semplificazione»

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 12 novembre 2019 Manovra, Cottarelli: "Troppe tasse favoriscono evasione, serve semplificazione" L'assemblea generale di Alis 'Sostenibilità, sviluppo e internazionalizzazione', con il presidente Emanuele Grimaldi. Partecipano, tra gli altri, Vincenzo Amendola, ministro per gli Affari Europei; Paola De Micheli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti; Domenico Arcuri, a.d. Invitalia; Carlo Cottarelli, direttore Osservatorio Conti Pubblici Italiani; Maurizio Gentile, a.d. e d.g. Rfi; Adriano Giannola, presidente Svimez. Così Cottarelli a margine dell'evento: "Credo che dovremmo cercare di ridurre la pressione fiscale, abbiamo troppe tasse ma questo non vuol dire che non possiamo introdurre una nuova tassa che va a colpire i consumi che danneggiano l'ambiente. Ma se introduco una nuova tassa ne devo eliminare almeno altre tre". Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri