Gregoretti, Faraone (Iv): «Salvini come Paolini, non gli consentiremo di fare l'eroe»

EMBED
(LaPresse) - "Noi avremmo voluto che la giunta valutasse le carte, invece Salvini è interessato solo alla campagna elettorale. Non gli consentiremo di fare il Gabriele Paolini della situazione, lui vuole soltanto apparire e stare lì a giocare all'eroe mandato a processo dalla sinistra o adesso addirittura dai suoi. A noi questa messa in scena non ci interessa". Lo ha detto il capogruppo di Italia viva Davide Faraone al termine della riunione della maggioranza sul caso Gregoretti.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti