Calenda lascia la Direzione Pd: «Con M5S abbiamo valori opposti»

EMBED
(LaPresse) Carlo Calenda, in un video su Facebook, spiega le ragioni che lo hanno portato a lasciare la Direzione del Pd. "Dal giorno della mia iscrizione ho chiarito che non sarei rimasto nel partito in caso di un accordo con il M5S. La ragione è semplice: penso che in democrazia si possano, e talvolta si debbano, fare accordi con chi ha idee diverse, ma mai con chi ha valori opposti. Questo è il caso del M5S", afferma l'europarlamentare dem.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri