George Floyd, domanda su Trump a Trudeau: e lui resta in silenzio venti secondi

EMBED
(Agenzia Vista) Canada, 03 giugno 2020 George Floyd, domanda su Trump a Trudeau, lui resta in silenzio per 20 secondi prima di rispondere Durante una conferenza stampa di Justin Trudeau, un giornalista porge al premier canadese una domanda riguardo al presidente Usa Donald Trump e alle proteste legate all'omicidio di George Floyd. Il primo ministro si prende 20 secondi prima di rispondere in una pausa che sembra interminabile. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani